Deltek Acumen

Deltek Acumen

  • Per ottenere la fiducia dei clienti è innanzitutto necessario dimostrargliene altrettanta: un rapporto chiaro e trasparente con la propria clientela costituisce una solida base per un rapporto duraturo.

    Un cliente soddisfatto è un cliente che ritorna e acquista ancora.

    Questo è quello che noi pensiamo del rapporto con i nostri clienti, e questi sono coloro che nel tempo hanno apprezzato questo comportamento.

     

    A
    A&T Consulting srl - San Martino Siccomario (PV)
    Alpiq Ener Trans Spa - Milano
    Ansaldo STS Spa - Genova
    Astaldi Spa - Roma

    B
    BBT Galleria di Base del Brennero SE - Bolzano
    Brebemi Spa di Progetto - Brescia
    BTC Scarl - Roma

    C
    CEPAV DUE - Brescia
    CMC - Ravenna
    COCIV - Genova
    Condotte d'Acqua Spa - Roma
    CONSORZIO MM4 - Milano
    COOP7 Soc. Coop. - Reggio Emilia
    Cooprogetti Società Cooperativa - Gubbio (PG) 
    Copenhagen Metro Team I/S - Copenhagen
    Cossi Costruzioni Spa - Sondrio
    CSC Impresa Costr. SA - Lugano CH

    E
    Edison Spa - Milano
    ENI Spa - San Donato M.se (MI)

    F
    Francesco Ventura Costr.ni Ferroviarie s.r.l. -Paola (CS)
    FVCinque srl - Basiliano (UD)

    G
    G.Dazio & Associati SA -Cadenazzo CH
    G. Maultauro Spa
    - Vicenza
    GCF Spa - Roma
    Ghella Spa - Roma
    Grandi Lavori Fincosit Spa - Roma

    H-I
    Impresa Bonatti Spa - Parma
    Italferr Spa - Roma
    Itinera Spa - Tortona (AL)

    K-L
    LOMBARDI SA Engineering Limited - Minusio CH

    M-N
    Mace srl - Milano
    Mangiarotti Spa - Sedegliano (UD)
    Max Streicher Spa - Parma
    METRO BLU s.c.r.l. - Milano
    Metro C Spa - Roma
    Metro Engineering srl - Milano
    NACAV Consorzio Scarl - Afragola
    Neosia Spa - Milano

    P-R
    Pavimental Spa -Roma
    PAC Spa
    - Capo di Ponte (BS)
    PerGenova SCpA - Genova
    Pizzarotti SA - Bellinzona (CH)
    Pizzarotti Spa - Parma
    Prysmian Powerlink srl - Milano
    Pro Iter srl - Milano
    Progin Spa - Roma
    Rizzani de Eccher Spa - Cargnacco (UD)
    Romana Costruzioni srl - Corridonia (MC)

    S
    SAE PL srl - Milano
    Saipem Spa - San Donato M.se (MI)
    Salcef Spa - Roma
    Salini Impregilo Spa - Milano
    SALP Spa - Bagnaria Arsa (UD)
    SELI Spa - Roma
    SICIM Spa - Busseto (PR)
    Sinergo Project srl - Rubano (UD)
    SITAF Spa - Susa (TO)
    SO.CO.MET srl - Oderzo (TV)
    Spea Engineering Spa - Milano
    SYSMA - Catania
    Systra Sotecni Spa - Roma
    Studio GSP Ing. Trabacca - Torino

    T-U-V-Z
    Technip Italy Spa - Roma
    Tecnimont Spa - Milano
    Terna Spa- Roma
    Toto Costruzioni Spa - Chieti
    Voltri Terminal Europa Spa - Genova

       

     

     

     
  • Acumen 360 ti dà la possibilità di creare scenari di accelerazione del tuo progetto senza sforzo in pochi secondi.

    • Definisci il tuo obiettivo (ad esempio, accelerare il progetto di 30 giorni), e lascia che Acumen 360 generi automaticamente gli scenari per raggiungere tale obiettivo o,
    • per un maggiore controllo manuale, utilizza i cursori interattivi di accelerazione Acumen 360 per specificare quali attività saranno utilizzate per la generazione dello scenario.

    Acumen 360 può essere utilizzato in qualsiasi momento del ciclo di vita del progetto per creare un programma che fa recuperare il tempo perduto, ottenere un rientro nei tempi del progetto o rispondere alla richiesta di una data di completamento più ravvicinata.

    Quando si aumenta o riduce la durata di un'attività utilizzando i cursori di calibrazione, è possibile vedere gli effetti delle modifiche alla data di completamento del progetto in tempo reale. Dopo aver generato i vostri scenari, utilizzate le funzioni di diagnostica Acumen Fuse per visualizzarle e confrontarle un una unica finestra per ottenere una visione più completa dell'impatto delle accelerazioni o decelerazioni

    Gli scenari creati da Acumen 360 potranno essere esportati direttamente nei formati dei programmi standard di pianificazione.

  • Acumen Fuse® offre caratteristiche uniche ed innovative che consentono di vedere il vostro programma come nessun altro e, come non lo avete mai fatto prima.

    Individua e risolve

    Analisi completa: Utilizza le centinaia di controlli di Acumen Fuse - da quelli specifici, agli standard del settore - per valutare tempi, costi, rischi, prestazioni. ed earned value.
    Slice & Dice: Valutate il vostro programma da qualsiasi angolazione. Con Slice & Dice, Fuse vi permetterà ii drill-down di ogni aspetto del progetto, a qualsiasi profondità.
    Eliminare gli errori di pianificazione: Fuse Scheduler Cleanser™ vi permetterà rapidamente e facilmente di migliorare il vostro programma. Rimuovere rindondanze e vincoli inutili, o convertire i ritardi in attività per un programma più pulito

    Completa il tuo kit di strumenti di gestione dei progetti

    Fuse non è un sostituto del vostro software di programmazione, funziona in abbinamento con i vostri strumenti standard per migliorare la solidità e l'affidabilità delle voste pianificazioni. Acumen Fuse è in grado di importare ed analizzare decine di migliaia di attività in più progetti e piattaforme in pochi secondi, fornendo una rappresentazione veritiera del progetto nel suo insieme.

    Qualità dei report e flessibilità senza rivali

    Tutte le analisi più innovativa del mondo non significano nulla se non si riesce a fornire alle persone chiave ciò di cui hanno bisogno di conoscere del vostro progetto. Se devi fornire informazioni agli stakeholder di direzione o ai membri del team interni, Acumen Fuse ® offre una flessibilità senza pari nel modo in cui presentare il progetto agli altri.

  • Acumen Risk è un sistema integrato di Risk Analysis per costi e pianificazione, che combina analisi dei costi e l'analisi dei rischi di un progetto con eventi identificati da un registro dei rischi. Acumen Risk aiuta in modo efficace e proattivo a ridurre l'esposizione al rischio con una previsione più accurata su cui fare affidamento.

    Analisi Chiara

    Acumen Risk è facile da usare, con risultati chiari e di facile comprensione, che aiutano a capire veramente l'analisi dei rischi.

    Tool di analisi dei rischi veramente integrato: l'esposizione al rischio non si verifica isolando il rischio della pianificazione. Acumen Risk ™ offre un semplice mezzo di collegamento tra i rischi del progetto, in modo che sia possibile determinare l'impatto dei rischi sui ritardi della pianificazione e sulla vostra previsione di spesa.

    Integrazione Diretta

    Acumen Risk utilizza direttamente le pianificazioni realizzate con gli strumenti standard evitando la necessità di creare diversi programmi di alto livello.

    Reportistica Completa

    Generazione di report che si possono immediatamente utilizzare. Acumen Risk include tutta la reportistica desiderata, creata automaticamente in un formato professionale, e pronto per la stampa.

    Risk Modeling Preciso e affidabile

    Sulla base di un approccio consolidato, Acumen Risk è incredibilmente potente, analizzando migliaia di attività in pochi secondi tenendo conto di variabilità, complessità del lavoro, eventi di rischio, e le opportunità. Acumen Risk è facile da usare eliminando le complessità statistiche e le logiche di costruzione dei modelli di rischio dei progetti di grandi dimensioni.

    Uncertainty Factor™

    Mediante l'approccio di Acumen Uncertainty Factor™ i team di progetto possono concentrarsi sull'inserimento nel modello di rischio, piuttosto che impantanarsi nelle statistiche complesse.

    Rischio di esposizione

    Identificare le date di completamento probabilistiche e di contingency necessarie a qualsiasi livello del progetto.

    Fattori di rischio

    Identificare i fattori di rischio e quali attività hanno il più alto rischio. Stabilire se l'esposizione al rischio è dovuta a:

    • un evento
    • la logica (l'effetto moltiplicatore del rischio predecessore)
    • o l'incertezza (affidabilità delle durate)

    Confronto

    Confrontare le curve a S o di distribuzione di innumerevoli serie di scenari, quali:

    • mitigato vs non mitigato
    • Opzione A vs Opzione B
    • o differenti percorsi

    per individuare quelli che comportano i maggiori rischi di ritardo della data di completamento.

    Inserimento fattore di Incertezza

    Il team considera il programma aggressivo (richiede più tempo del previsto)? o conservativo (richiede meno tempo del previsto)? Quanta parte del programma è stata contrassegnata come realistica? Troverai rapidamente le tue risposte a queste domande.

    Registrazione del Rischio

    Identificare facilmente, assegnare un punteggio, e registrare gli eventi di rischio sia dello stato attuale, sia di quello previsto o mitigato con il registro dei rischi Acumen Risk. Assegnare alle attività gli eventi che influiscono sulla programmazione. Valutare il sovraccarico della mitigazione per determinare se i benefici superano i costi.

    Prestazioni senza rivali

    Dall'inserimento al reporting, Acumen Risk è fino a cinque volte più veloce rispetto agli altri software di analisi del rischio, ed include l'accesso agli aggiornamenti e al supporto per i quali Deltek è conosciuta.

  • La suite Deltek Acumen si basa sullo Schedule Maturity Framework™ che attraverso i 5 step permetterà di ottenere una pianificazione condivisa, rispondente alla metodologia CPM e realizzabile nei tempi e costi indicati.

    Analizzare e risolvere le criticità della logica utilizzando Acumen Fuse - Logic Analysis - risparmiando tempo producendo una pianificazione più realistica; confrontare versioni differenti della stesso programma per evidenziarne facilmente e velocemente le differenze - Forensic Analysis.

    Classificare l'affidabilità delle durate espresse nel programma - Uncertainity Analysis - ed associare elementi di Rischio con impatto sia sui tempi sia sui costi -  Risk Analysis - con Acumen Risk.

    Riallineare il programma alle date inziali mediante la realizzazione di scenari probabili - Acumen 360.

    L'esperienza ventennale, gli standard di settore come Schedule Index™ e metodologie collaudate, ci consentono di analizzare i vostri progetti con più facilità, più velocemente, e in modo migliore.

  • La suite Deltek Acumen si basa sullo Schedule Maturity Framework™ che attraverso i 5 step permetterà di ottenere una pianificazione condivisa, rispondente alla metodologia CPM e realizzabile nei tempi e costi indicati.

  • E' disponibile in download per l'installazione off line la nuova versione Deltek Acumen 8.2 cumulative Update 4 (CU4). Scopri con la Release Note i miglioramenti introdotti con la nuova versione di Deltek Acumen 8.2 alla Risk Analysis e alla Diagnostic Analysis. Per maggiori info potete scriver scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

     

  • Questa nuova versione include oltre 20 miglioramenti funzionali in 8 diverse aree del prodotto. In molti casi questi miglioramenti sono stati chiaramente modellati intorno agli approcci comuni che i clienti adottano per determinati tipi di analisi. Quindi, andiamo a dare un'occhiata ad alcuni dei punti salienti di questa nuova versione.

    FUSE Metriche
    Supporto EVAS (Earned Value Analysis System) a DECM (DCMA EVMS Compliance Metrics)
    Recentemente il DCMA ha ribattezzato EVAS in DECM e il sistema Deltek Acumen Fuse supporta già questo nuovo paradigma con aggiornamenti alla sua libreria di metriche ed al sistema di aiuto online.

    360 Metriche
    Deltek ha aggiunto un nuovo gruppo di metriche ad Acumen 8.5 che utilizza i campi di 360, di accelerazione della pianificazione. Li troverai nella cartella Avanzate> 360 nella scheda Metriche. Ciò fornirà metriche per aiutarti ad analizzare la pianificazione dopo aver eseguito un processo di accelerazione all'interno di uno scenario. Quando desideri eseguire queste nuove metriche, troverai un "Ribbon" di 360 nella scheda S2 // Diagnostica.

    Altri miglioramenti alla funzionalità di accelerazione di 360 includono la rimozione delle opzioni di pulizia del programma nella finestra di dialogo "Accelera pianificazione". Ciò semplifica questa vista e non rimuove la funzione poiché è sempre possibile eseguire una pulizia alla pianificazione.

    Nella scheda Accelerare Attività, ora il campo "Seleziona / modifica attività per accelerare" è diventato un elenco a discesa di attività tra cui scegliere.

    Acumen ora dispone di una selezione di colonne di accelerazione tra cui:

    Durata Rimanente Accelerata
    Inizio Accelerato
    Fine Accelerata
    Total Float Accelerato
    Free Float Accelerato
    Script di Accelerazione (il nome dello script usato)
    Accelerazione Questa è una casella a discesa per visualizzare une delle seguenti opzioni:
    Durata Rimanente è stata ridotta
    Ritardo del Predecessore è stato ridotto
    Ritardo Successore è stato ridotto
    Calendario modificato
    Vincoli rimossi


    Dopo aver eseguito l'accelerazione pianificata, puoi fare clic su Aggiungi scenario e vai a Diagnostica nella finestra di dialogo Risultati accelerazione. Acumen utilizzerà quindi la barra di confronto Scenario.

    Inoltre, è stato aggiunto un pulsante per Aggiungi scenario e Traccia la Logica alla finestra di dialogo Risultati accelerazione, in modo da poter accedere direttamente a tale processo. Hanno aggiunto le informazioni di accelerazione nel nome dello scenario con la data di destinazione rivista inclusa. Rende il nome un po' lungo ma fa risparmiare tempo modificandolo manualmente in modo da sapere cosa hai fatto in quella particolare copia del programma.

    Acumen 8.5 Opzioni
    Sono state apportate alcune aggiunte nelle finestre di dialogo Opzioni in modo da poter scegliere il comportamento predefinito di alcune funzioni di uso comune. Ad esempio, ora puoi importare automaticamente le pianificazioni. Piuttosto che dover selezionare il tuo file di pianificazione e quindi eseguire un processo di importazione del progetto, ora puoi fare in modo che Acumen esegua l'importazione immediatamente.

    Il motivo per cui il processo è predefinito è per consentire all'utente di apportare modifiche alla mappatura nella scheda Campi prima dell'importazione, per evitare di avere alcuni campi utente che si desidera reindirizzare in Acumen. Quindi questo è stato implementato come opzione, nel caso in cui dovessi disabilitarlo e fare qualche mappatura dei campi.

    E a proposito di mappatura dei campi, è ora possibile salvare i file modello Field Mapping per le piattaforme Deltek, Oracle e Microsoft in modo da poter standardizzare i propri mapping per ciascuno di questi prodotti. 

    Continuando la nostra panoramica, diamo alcuni altri punti salienti che troverete in questa versione nuova e migliorata di Acumen.

    Mentore
    Il mentore è uno strumento integrato progettato per avvisarti quando stai per iniziare a utilizzare alcune funzionalità in un modo che potrebbe non darti i migliori risultati. È come avere un consulente Acumen che ti guarda da dietro le spalle. E con ogni nuova versione, il mentore viene ampliato per darti più consigli, in nuove aree. Ad esempio, quando selezioni la scheda S3 // Rischio, Acumen ti chiede se desideri assegnare l'incertezza o creare un registro dei rischi. È possibile disattivarlo, se lo si desidera, ma se si tenta di eseguire un'analisi dei rischi senza incertezza né un registro dei rischi assegnato, verrà indicato che il risultato non sarà significativo.

    L'opzione S3 // Risk mentor si trova nell'area Mentor della finestra di dialogo Opzioni Acumen, se si desidera attivarla o disattivarla in un determinato momento.

    Continuando attraverso le note di rilascio di Acumen 8.5 vedrai che ora puoi caricare i dati di costo senza avere una pianificazione già caricata. Questo grazie alle metriche DECM (EVAS) di cui sopra, alcune delle quali possono essere utilizzate sui dati di costo senza dati di pianificazione.

    Sono stati aggiunti all'area della tabella nella scheda S1 // "Baseline Project Time Now" e "Baseline WBS Code Fields", dopo aver assegnato una baseline in Primavera P6 al progetto corrente. Troverai questi due nuovi campi nella Selezione colonne.

    S2 // Miglioramenti diagnostici
    Questi includono un pulsante Ripristina display, per resettare il display. In realtà, annullerà raggruppamenti, zoom, drilldown e farà tornare a una visualizzazione predefinita. Per maggiori informazioni fare riferimento alle note sulla versione.

    Esiste ore un pulsante Comprimi ed Espandi sotto il Ribbon Analyzer per semplificare la navigazione su elenchi molto grandi di attività

    E' stata aggiunta una colonna ID attività al Browser attività e alla Vista scorecard, oltre ad alcuni numeri aggiuntivi visualizzati nell'intestazione del Browser attività che mostrano quante attività hanno fatto scattare la metrica in relazione al numero di attività che ha analizzato.

    Acumen 8.5 Riepilogo
    Alcuni miglioramenti davvero interessanti sono illustrati nelle note di rilascio di Acumen 8.5. 

    Questa è sicuramente una release importante. Il supporto di DECM da solo è fondamentale per le organizzazioni che lavorano con DoD e DCMA.

    È possibile ottenere questa ultima versione e la documentazione di supporto nella sezione Download come sempre. 

    Il miglior strumento di analisi della qualità e dell'analisi dei rischi sul mercato è ancora migliorato!

  • Deltek Insight 2019

    Deltek Insight 2019
    Orlando (FL)  18-21 Novembre 2019

    L'incontro annuale degli utenti e dei Partner di Deltek anche quest'anno si terrà ad Orlando presso il Gaylord Palms Resort & Convention Center

Il nostro Blog

  • TILOS 10.2 MR 3

    E' stata rilasciata da Linear Project la nuova versione TILOS 10.2 MR 3 in Italiano, Inglese e Spagnolo. Nella sezione Download sono disponibili i file di installazione delle diverse lingue e il documento contenente le informazioni della nuova versione.

     

L'Azienda

Comunico S.R.L.

Seleziona, promuove e facilita l'utilizzo di strumenti software specializzati e fortemente innovativi nelle aziende di ogni settore e dimensione che vogliono distinguersi.

I prodotti qui rappresentati sono leader nei loro ambiti di appartenenza ed uniscono ad una componente tecnologica molto avanzata, la facilità di uso, la scalabilità delle licenze e la possibilità di collegarsi anche ai dati creati con altri software.

 

Dove Siamo


View Larger Map